Yacht charters
Noleggio yacht

Noleggio yacht
Homepage Corsi di navigazione Vacanze in Grecia Navigare in Turchia Noleggio yacht Crociere in caicco                          
Caro amico velista,

Molti visitatori hanno condiviso con me la loro esperienza di noleggio charter, e forse anche tu puoi aiutare altri velisti raccontando la tua esperienza specifica in materia. Queste esperienze dimostrano come siano proprio pochi quelli veramente soddisfatti della società di charter prescelta, mentre invece sono troppi quelli rimasti scontenti. Debbo ammettere che sia io stesso che i miei amici abbiamo fatto gli stessi errori, ma adesso abbiamo finalmente individuato quelle poche compagnie di charter che sono affidabili e che - cosa abbastanza sorprendente – praticano prezzi molto competitivi. Inutile dire che da allora abbiamo trascorso splendide vacanze navigando a vela!

Richiesta di informazioni sul chartering

Se volete il mio aiuto per scegliere una fra queste società serie di charter e per evitare di imbarcarvi con società notoriamente poco affidabili, compilate il modulo appresso. Qualunque cosa voi facciate, ATTENZIONE di stare alla larga da grandi compagnie, che impegnano tutto il loro budget in pubblicità, invece che nella cura e nella manutenzione delle loro imbarcazioni da noleggio! Siti come sailnet.com potranno dirvi tutto sull’argomento. Quindi, per trovare le migliori società di noleggio, completate il modulo che segue.
Richiesta di informazioni sul servizio charter
:
:
:
:
:
:
:
:
:
:
:
Se il modulo non dovesse funzionare, potete anche utilizzare l'e-mail Stuur mij een E-Mail
Per favore specificate se preferite una barca con equipaggio/skipper, quale periodo e quante settimane, area di navigazione preferita e con quante persone avete intenzione di navigare, ecc, ecc, in tal modo vi posso aiutare al meglio.

Costi aggiuntivi

È opportuno sapere che non tutte le organizzazioni charter includono nei loro prezzi.extra del tipo: pulizia finale della barca, biancheria da bagno e da cucina, motore fuoribordo, ecc. Così pure di solito si sorvola sul trasferimento da e per l’aeroporto, che non è una spesa trascurabile dacchè è entrato in funzione il nuovo aeroporto di Atene. Quindi, questi “extra” possono costituire un 4% in più sul costo totale del noleggio! Quindi una buona società di charter deve mettere in rilievo che la vostra vacanza è in effetti più cara di quanto sembra, oppure semplicemente, includere questi costi nei prezzi esposti.

Charter con o senza equipaggio, crociere in flottiglia

Vi sono molti modi di noleggiare una barca in Grecia e di esplorare coste e isole. Prima di tutto, vi è il noleggio senza equipaggio, detto (in inglese) “bareboat chartering”, che vuol significare che voi stessi sarete gli skipper perché con questa formula prenderete a noleggio solo la barca senza skipper, cuoca o hostess. In tal caso il vostro equipaggio dovrà esser composto da almeno due persone esperte (meglio se con patente nautica) perché il noleggiatore accetti di affittarvi una barca. Certo questo può rappresentare un piccolo problema, ma di sicuro è il modo più elegante di esplorare i mari intorno alla Grecia, senza invasione della propria privacy da parte di estranei. Se nutrite dubbi sulle vostre doti marinaresche, oppure siete solo un po’ arrugginiti, andare in flottiglia può rappresentare un simpatico compromesso. In questo modo navigherete insieme ad altre barche, rimanendo tuttavia il capitano della vostra, e – se lo vorrete – potrete costituire il punto focale per consigli e suggerimenti agli altri skipper, funzionando quasi da…. ammiraglio. Dovrete però andare dove vanno gli altri. La maggior parte delle flottiglie si formano nel Saronico, nelle Ionie e, in misura minore, nell’Argolide. Naturalmente godrete di una maggiore libertà – anche se con estranei a bordo – in caso di noleggio con equipaggio. Si potrà disporre a bordo del solo skipper/istruttore oppure anche di cuoca, hostess, ecc. Sugli yachts più grandi si potrà optare anche per il cabin charter, come quando si va in crociera, noleggiando in tal caso soltanto la vostra cabina.

Racconta la tua esperienza di noleggio

Molti visitatori hanno condiviso con me le loro esperienze di noleggio di barche. Se spenderai un po’ del tuo tempo riempendo il modulo seguente, darai il tuo aiuto ad altri per trovare un’affidabile e seria società di noleggio. Le informazioni che fornirete saranno considerate strettamente confidenziali e non saranno comunicate alle corrispondenti società di charter o ad altri terzi. Grazie per il vostro tempo.
Report sulla vostra esperienza di charter
 Nome e cognome:
 Indirizzo e-mail:
 Ripetere indirizzo e-mail:
 Società Charter:
 Prezzo totale:
 Tipo di barca :
 Lunghezza :
 Data di inizio :
 Data di fine :
 Osservazioni:
 

Noleggi “sola andata” (one way charters)

Il modo migliore di esplorare le isole greche è quello del noleggio “sola andata”: navigando da una base charter ad un’altra, potrete vedere molto di più! In più, il viaggio di sola andata col vento a favore, vi permette di coprire una distanza maggiore ed usualmente è un sacco più comodo che “sbattere” contro vento.

Tuttavia, quando si ha a che fare con compagnie di charter di dubbia serietà, potreste esser costretti ad accettare una barca di livello inferiore quando volete iniziare da una base di partenza di minore importanza. Vi sono dunque due buone ragioni per iniziare la vostra crociera da Atene: primo, ovvie ragioni di logistica; e secondo – cosa più importante – potrete trattare direttamente col proprietario della compagnia di charter. Naturalmente, è meglio noleggiare da società affidabili, ma molte di queste non gradiscono che la vostra crociera termini giù sottovento ad Atene, oppure in altre più grandi basi. Una crociera “sola andata” costa dunque di più, ma sicuramente ne vale la pena.

Durante la bella stagione, nella maggior parte dei posti i venti soffiano da nord-ovest o da nord-est: da Corfù a Lefka, da Atene a Syros, da Atene a Paros, da Kos a Rodi, ecc., sono alcuni esempi di itinerari “sola andata”. Infine Lavrion (nel continente, nella punta sud-est dell’Attica), viene spesso considerata come un perfetto punto di partenza per le Cicladi. Ripetiamo ancora che è meglio iniziare la crociera da una base principale come Atene e forse Lavrion, perché lì potrete incontrare i titolari delle società di charter, i quali saranno lieti di conoscervi ed assistervi per ogni eventuale vostra necessità.

 

E-mail:
E-mail:
Guida charter Sitemap| A-Z Scrivici RSS| Lingue
6 luglio 2017
    © 2000 – 2017  Diederik Willemsen | E-mail
Sitemap | A-Z indice | Registrazione

With gratitude to Paola Colombo and Sergio Montaina
who kindly provided this free Italian translation!
 RSS XML Feed | Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 | |